Performance Management nella Produzione

Utilizzare le risorse in modo intelligente e produttivo, evitare consumi superflui, tempi di fermo e sprechi: il performance management ti consente di ottimizzare costi e ricavi.
Performance Management

I dati come base per una maggiore efficienza

Una gestione delle prestazioni intelligente e basata sui dati consente di controllare e ottimizzare i processi produttivi in modo mirato, migliorandone l'efficienza e la produttività. Questo approccio richiede che le informazioni aggiornate sullo stato delle macchine e degli impianti e i dati relativi ai consumi e alla produttività, sia quantitativi che qualitativi, vengano registrati e raccolti come key data.

I dati come strumento di conoscenza

Il primo passo consiste nel registrare i dati essenziali della produzione e salvarli su server o su cloud, per poterli analizzare successivamente. I dati così raccolti possono essere in seguito elaborati ed eventualmente collegati ad altre informazioni.

 

A seconda dell'applicazione si può utilizzare un sistema SCADA già esistente o un software basato su cloud che legga i dati da un cloud privato, locale o globale e li rappresenti come dati chiave. Si possono così ricavare dai dati attuali informazioni sul consumo di risorse, la qualità e i volumi di produzione, oltre a utili insight per la manutenzione, l'impiego efficiente delle macchine e l'identificazione di processi e tendenze latenti.

 

Volumi di dati sufficientemente grandi permettono di rilevare persino errori o eventi sporadici e imprevisti, anche grazie a metodi moderni come il machine learning.

Performance Management per l'ottimizzazione degli impianti

Tutte le imprese vorrebbero ottimizzare i propri impianti, molte però si chiedono se sia possibile implementare i sistemi di rilevamento e analisi dei dati con le risorse di cui dispongono, senza incidere negativamente sul funzionamento dell'impianto. Attualmente vi sono molti modi per ridurre al minimo i rischi e i costi relativi all'implementazione di un sistema di gestione delle prestazioni, consentendo alle aziende di entrare nel mondo digitale.

Monitoraggio e ottimizzazione delle prestazioni delle macchine e degli impianti

Domanda:

Quando non si è presenti in sede, come è possibile conoscere lo stato dell'impianto / di una linea di produzione / di una macchina e se le quantità prodotte corrispondono a quelle previste?

 

Risposta:

Installa su cloud un'applicazione per l'impianto. Potresti, ad esempio, ricevere avviso che la produzione è scesa da 50 a 40 unità al minuto. Causa: il materiale da lavorare è stato posizionato in modo errato per il malfunzionamento di una ventosa a vuoto.

 

La soluzione per una maggiore efficienza:

Sostituisci la ventosa a vuoto: la produttività della macchina rientrerà così nell'intervallo ottimale.

Rilevamento e risoluzione rapida dei guasti

Domanda:

Se il tecnico dell'assistenza si trova in un'altra area dello stabilimento, come lo si può informare tempestivamente di guasti dell'impianto e ridurre così al minimo i tempi di fermo?

 

Risposta:

Installa un'applicazione di notifica e di analisi per l'impianto. L'applicazione invierà automaticamente un messaggio allo smartwatch o allo smartphone del tecnico, segnalando un arresto imprevisto (ad es. a causa dell'intasamento di una pompa).

 

La soluzione per una maggiore efficienza:

La gestione del motore rileva il surriscaldamento della pompa e la disinserisce, il tecnico può quindi attivare la modalità di pulizia pompa. Invertendo brevemente il senso di rotazione, la pompa viene lavata automaticamente e può riprendere a funzionare in maniera corretta.

Monitoraggio e analisi delle tendenze e dei dati chiave in qualsiasi momento

Domanda:

Come si può sapere quanto è efficiente un processo produttivo in un dato mese rispetto a quello precedente?

 

Risposta:

Installa un'applicazione di analisi e reporting per l'impianto. L'applicazione indicherà l'OEE (Overall Equipment Effectiveness) dei due mesi presi in considerazione.

 

La soluzione per una maggiore efficienza:

Il tracciamento dell'efficienza totale dell'impianto (reporting) e l'adozione di misure adeguate (intervallo di manutenzione, sostituzione del motore, ecc.) consente di ottimizzare i piani di manutenzione al fine di migliorarne la capacità produttiva.