SIMATIC S7-1200: lo strumento versatile in grado di rispondere a tutte le vostre esigenze

La scelta intelligente per soluzioni di automazione di piccola e media taglia

I controllori SIMATIC S7-1200 sono la scelta migliore per soluzioni di automazione compatte, con funzionalità tecnologiche e di comunicazione integrate. Disponibili sia nelle versioni standard che failsafe.

Resta aggiornato su prodotti, novità ed esempi applicativi!

Iscriviti alla newsletter Microautomazione

Novità

Ancora maggiore connettività

Nuovo Firmware 4.4

Le nuove funzioni di comunicazione del SIMATIC S7-1200 consentono una migliore, semplice e versatile trasmissione dei dati!

  • OPC UA Data Access con le funzionalità server integrate consente una comunicazione standardizzata sia orizzontale che verticale, oltre che la conformità agli standard specifici per i diversi settori. L'OPC UA Modelling Editor di Siemens (SiOME) consente inoltre un facile adattamento alle Companion Specifications.
  • La connettività cloud consente l'archiviazione e l'analisi dei dati, ad es. nella Siemens MindSphere, supportando così l'efficienza dei processi d’impianto e la relativa manutenzione predittiva. 
  • La trasmissione sicura di e-mail, volendo anche con allegati, consente il trasferimento anche di dati macchina sensibili.

Le ampie possibilità di comunicazione del SIMATIC S7-1200 supportano quindi l'utilizzo di svariati dispositivi di campo, lo scambio dati con altri controllori e l'inoltro degli stessi con qualsiasi sistema di gestione.

Panoramica del sistema

SIMATIC S7-1200: massima flessibilità grazie alle possibilità di comunicazione

I controllori SIMATIC S7-1200 sono la scelta ideale quando si tratta di eseguire, in modo flessibile ed efficiente, compiti di automazione in sistemi di piccola/media taglia. Tutte le CPU sono dotate di I/O integrati, oltre che di una gamma completa di funzioni tecnologiche, nonché di un design particolarmente compatto e poco ingombrante.

Funzionalità di primo ordine

Dimensioni compatte, I/O integrati e possibilità di espansione con grande modularità

Grazie alle ampie possibilità di espansione, SIMATIC S7-1200 può essere adattato perfettamente alle esigenze del proprio sistema.

L'interfaccia PROFINET integrata garantisce una facile comunicazione sia verso i componenti di automazione aggiuntivi, sia verso la piattaforma di engineering TIA Portal.

Inoltre, tutte le CPU possono essere facilmente ampliate grazie al concetto di modularità a bordo, integrando così segnali al sistema, senza modificare le dimensioni finali del dispositivo.

Messaggi di errore in chiaro nel TIA Portal, sul HMI o sul server web senza bisogno di programmazione

Un'efficiente risoluzione dei problemi ed una rapida localizzazione degli errori sono possibili grazie al nuovo concept di visualizzazione uniforme della diagnostica di sistema. Grazie a questa funzionalità, si riducono notevolmente i tempi di messa in servizio e si minimizzano i tempi di fermo macchina, ottimizzando quindi la produzione.

SIMATIC S7-1200 offre questa importante funzionalità di sistema senza necessità di programmazione aggiuntiva.

Accesso protetto alla CPU con funzioni di protezionedel copy e del know-how

La tutela dalle modifiche non autorizzate del codice o dei valori di processo richiede un elevato livello di protezione del sistema.

La protezione del know-how, del copy e dell'accesso impediscono a soggetti non autorizzati di aprire o duplicare i moduli, proteggendo quindi il vostro algoritmo e il vostro processo.

Tutte queste funzioni di sicurezza sono già integrate nel SIMATIC S7-1200 e in TIA Portal.

CPU Failsafe per applicazioni simultaneamente standard e safety

La CPU S7-1200 failsafe è il controllore ideale, per applicazioni standard e safety, nell'automazione sia di macchine che di impianti.

Grazie al PROFINET nativo, in tutte le CPU si ha una facile integrazione della safety verso altri dispositivi mediante il PROFIsafe.

Mediante il tool STEP 7 Safety Basic, gli utenti creano i loro programmi di funzionamento per compiti standard e di sicurezza con un'unica piattaforma e con lo stesso concept di engineering.

Tecnologia integrata: funzioni tecnologiche integrate sul controllore e collegamento flessibile verso gli azionamenti

Le funzioni tecnologiche integrate possono svolgere compiti di conteggio e misurazione, regolazione e controllo del movimento, rendendo così il SIMATIC S7-1200 un sistema versatile, in grado di adattarsi perfettamente a numerosi compiti di automazione.

Grazie all’integrazione del controllore PID, è possibile regolare in modo preciso ed efficiente le variabili fisiche (es. temperatura, pressione, …) basandosi su un determinato valore nominale.

Tutte le CPU supportano la funzione trace. Ciò consente di diagnosticare ed ottimizzare con precisione sia programmi utente che applicazioni di motion.

Engineering efficiente e ottimizzato grazie a TIA Portal

Il Totally Integrated Automation Portal (TIA Portal) ti offre un accesso completo all'intero sistema di automazione, dalla fase di pianificazione digitale all'engineering integrato dell’intera soluzione, fino al supporto alla manutenzione e monitoraggio in fase di lavoro. 

La nuova versione riduce il time-to-market attraverso una serie di misure che includono strumenti di simulazione, aumenta la produttività del vostro impianto grazie ad ulteriori funzioni di diagnostica ed Energy Management, ed inoltre vi offre un elevata flessibilità nella comunicazione oltre che verso il campo, in direzione verticale verso sistemi di management locali piuttosto che remote.

TIA Portal offre soluzioni flessibili verso il cloud, sistemi di messa in servizio virtuale mediante gemello digitale della macchina, lavoro di squadra coordinato per team interdisciplinari, maggiore trasparenza e gestione energetica integrata.

Inizia subito e scopri SIMATIC S7-1200

Portfolio S7-1200

I moduli SIMATIC S7-1200

Il controller S7-1200, progettato come CPU compatta, dispone di I/O integrati a bordo sia digitali che analogici, in tutti i suoi formati. Inoltre, una configurazione S7-1200 può essere facilmente ampliata e modulata in funzione delle proprie esigenze: grazie al vasto portfolio di moduli si può andare a personalizzare la propria configurazione, sia in termini di segnali da elaborare, che in termini di protocolli di comunicazione disponibili.

CPU SIMATIC S7-1200

Il controller SIMATIC S7-1200 è considerato il cuore dell’offerta Siemens per compiti di automazione di bassa e media fascia, garantendo sempre elevate prestazioni. Il nostro SIMATIC S7-1200 è sia modulare che compatto, altamente versatile, rappresenta quindi un investimento sicuro in grado di adattarsi perfettamente a una vasta serie di applicazioni.

Le CPU S7-1200 con Safety integrata gestiscono sia compiti standard che di sicurezza.

Il design compatto con I/O integrati, le interfacce di comunicazione in grado di soddisfare i più elevati standard industriali e una gamma di potenti funzioni tecnologiche integrate, rendono questo controller parte di una soluzione completa di automazione.

CPU Standard per applicazioni di vario livello

Tutte le CPU sono espandibili con una Signal Board aggiuntiva e fino a 3 moduli di comunicazione. Il numero di I/O integrati, oltre che di moduli segnale supportati, varia a seconda del tipo di CPU scelta.

S7-1200 - CPU 1211C

  • 3 varianti disponibili:
    - CPU 1211 DC/DC/DC
    - CPU 1211 DC/DC/Relay
    - CPU 1211 AC/DC/Relay
  • 50 KB di memoria di lavoro / 1 MB di memoria di caricamento
  • 3 contatori veloci (100 kHz)
  • 6 DI / 4 DQ  integrati
  • Espandibile con:
    - 1 signal board (SB)

S7-1200 - CPU 1212C

Più memoria, più I/O integrati e maggiore possibilità di espansione rispetto alla CPU S7-1211C

  • 3 varianti disponibili:
    - CPU 1212 DC/DC/DC
    - CPU 1212 DC/DC/Relay
    - CPU 1212 AC/DC/Relay
  • 75 KB di memoria di lavoro / 2 MB di memoria di caricamento
  • 4 contatori veloci (tre con max. 100 kHz; uno con max. 30 kHz)
  • 8 DI / 6 DQ  e 2 AI integrati
  • Espandibile con:
    - 1 signal board (SB)
    - 2 moduli di segnale (SM)
    - 3 moduli di comunicazione (CM)

S7-1200 - CPU 1214C

Maggiore memoria, un numero superiore di I/O integrati e maggiori possibilità di espansione rispetto alla CPU 1212C

  • 3 varianti disponibili:
    - CPU 1214 DC/DC/DC
    - CPU 1214 DC/DC/Relay
    - CPU 1214 AC/DC/Relay
  • 100 KB di memoria di lavoro / 4 MB di memoria di caricamento
  • 6 contatori veloci (tre con max. 100 kHz; tre con max. 30 kHz)
  • 14 DI / 10 DQ e 2 AI integrati
  • Espandibile con:
    - 1 signal board (SB)
    - 8 moduli di segnale (SM)
    - 3 moduli di comunicazione (CM)

S7-1200 - CPU 1215C

In aggiunta, rispetto alla CPU 1214C, troviamo una maggiore memoria, una porta Ethernet addizionale con switch integrato e uscite analogiche a bordo

  • 3 varianti disponibili:
    - CPU 1215 DC/DC/DC
    - CPU 1215 DC/DC/Relay
    - CPU 1215 AC/DC/Relay
  • 125 KB di memoria di lavoro / 4 MB di memoria di caricamento
  • 6 contatori veloci (tre con max. 100 kHz; tre con max. 30 kHz)
  • 2 porte Ethernet industriali con Switch integrato
  • 14 DI / 10 DQ e 2 AI/2 AQ integrati
  • Espandibile con:
    - 1 signal board (SB)
    - 8 moduli di segnale (SM)
    - 3 moduli di comunicazione (CM)

S7-1200 - CPU 1217C

In aggiunta rispetto alla CPU 1215C, maggiore memoria e ingressi ancora più veloci

  • Disponibile la CPU 1217 DC/DC/DC
  • 150 KB di memoria di lavoro / 4 MB di memoria di caricamento
  • 6 contatori veloci fino a max. 1MHz
  • 2 porte Ethernet industriali con Switch integrato
  • 14 DI /10 DQ e 2 AI/2 AQ integrati
  • Espandibile con:
    - 1 signal board (SB)
    - 8 moduli di segnale (SM)
    - 3 moduli di comunicazione (CM)

CPU Failsafe per applicazioni standard e di sicurezza al contempo

I controller SIMATIC S7-1200 Failsafe sono basati su CPU Standard S7-1200, offrendo in più la possibilità di integrare funzioni di sicurezza. 

Possono essere utilizzati per compiti di sicurezza conformi con la IEC 61508 fino a SIL 3 e ISO 13849-1 fino a PL e.

Il software relativo alle funzioni di sicurezza viene creato mediante il TIA Portal. Il Tool di engineering STEP7 Safety offre comandi, operazioni e blocchi dedicati a funzioni di sicurezza nei linguaggi LAD e FBD. Per far questo, è disponibile una libreria con blocchi preconfigurati e approvati dal TÜV per le funzioni di sicurezza.

S7-1200 - CPU 1212FC

  • 2 vaianti disponibili:
    - CPU 1212FC DC/DC/DC
    - PU 1212FC DC/DC/Relay
  • 100 KB di memoria di lavoro / 2 MB di memoria di caricamento
  • 4 contatori veloci con max. 100 kHz
  •  8 DI /6 DQ e 2 AI integrati
  • Espandibile con:
        - 1 signal board (SB)
        - 2 moduli di segnale sia standard che Failsafe (SM)
        - 3 moduli di comunicazione (CM)

S7-1200 - CPU 1214FC

Maggiore memoria e maggiori possibilità di espansione rispetto alle CPU 1212FC

  • 2 varianti disponibili:
    - CPU 1214FC DC/DC/DC
    - CPU 1214FC DC/DC/Relay
  • 125 KB di memoria di lavoro / 4 MB di memoria di caricamento
  • 6 contatori veloci con max. 100 kHz
  • 14 DI /10 DQ e 2 AI integrati
  • Espandibile con:
    - 1 signal board (SB)
    - 8 moduli di segnale sia standard che Failsafe (SM)
    - 3 moduli di comunicazione (CM)

S7-1200 - CPU 1215FC

Maggiore memoria rispetto alle CPU 1214FC e, in più, una ulteriore porta Ethernet con switch integrato e uscite analogiche a bordo

  • 2 varianti disponibili:
    - CPU 1215FC DC/DC/DC
    - CPU 1215FC DC/DC/Relay
  • 150 KBdi memoria di lavoro / 4 MB di memoria di caricamento
  • 6 contatori veloci con max. 100 kHz
  • 2 porte Ethernet industriali con Switch integrato
  • 14 DI /10 DQ e 2 AI/2AQ integrati
  • Espandibile con:
    - 1 signal board (SB)
    - 8 moduli di segnale sia standard che Failsafe (SM)
    - 3 moduli di comunicazione (CM)

SIPLUS S7-1200 - ancora più resistente delle CPU Standard

Le versioni SIPLUS extreme del S7-1200 sono studiate appositamente per lavorare  in condizioni ambientali particolarmente gravose.

Questi dispositivi si caratterizzano per la loro particolare finitura ed offrono notevoli vantaggi:

  • Protezione da agenti aggressivi (gas chimici, biologici e meccanici oltre che e nebbie saline) e dalla condensazione;
  • Elevata affidabilità in un range di temperatura esteso, garantito sia nella fase di avvio che durante il funzionamento;
  • Riduzione dei costi, non è necessario alcun riscaldamento o raffreddamento supplementare;
  • Elevata produttività e protezione dell'investimento, grazie alla riduzione dei fermi macchina;
  • Altitudine supportata fino a 5000 metri;

 

Oltre a tutte le caratteristiche dei controllori standard come I/O integrati e decentralizzati, interfaccia PROFINET per la programmazione e comunicazione, le versioni SIPLUS extreme del S7-1200 può offrire i seguenti vantaggi in tre diverse varianti:

  • Variante 1: versione con rivestimento conforme per l'impiego in ambienti corrosivi;
  • Variante 2: campo di temperatura negativo supplementare ampliato fino a -40 °C (in funzionamento)
  • Variante 3: supplementare attraverso l'equipaggiamento delle fessure di montaggio self-service con un elemento di raffreddamento per l'uso prolungato fino a +70°C

 

Expanding the CPUs by using additional I/O

Tutte le CPU di SIMATIC S7-1200 sono progettate come moduli compatti, quindi comprensivi di I/O integrati sia digitali che analogici. Inoltre, queste CPU sono state progettate con un'elevata modularità, in grado di raffinare la propria configurazione nella maniera più accurata possibile, andando così a ottimizzare il numero di componenti hardware. 

Per far questo, si possono implementare sia schede di segnale direttamente a bordo della CPU, sia moduli di segnale aggiuntivi, scegliendo tra un vasto portfolio.

 

I moduli di segnale possono essere collegati alla destra della CPU, ampliando ulteriormente la capacità di I/O sia digitali che analogici. La CPU 1212C accetta fino a due moduli di segnale aggiuntivi, mentre le CPU 1214C, 1215C e 1217C accettano fino a otto moduli di segnale alla loro destra.

 

Tutte le taglie di CPU supportano l’espansione con una Signal Board, moduli in grado di aumentare il numero di ingressi e uscite, sia digitali che analogici, senza variare le dimensioni dei dispositivo finale. Con le Signal Board si possono implementare non soltato I/O, ma anche la comunicazione RS485, piuttosto che il modulo per ampliare la batteria sempre senza aumentare l'ingombro del controllore.

Signal Board

Le Signal Board vengono connesse direttamente sul fronte delle CPU. Consentono di essere applicatenei casi in cui lo spazio disponibile è molto limitato, oppure quando si necessita di aggiungere pochi I/O alla propria configurazione:

  • ogni CPU S7-1200 può essere espansa con una Signal Board;
  • questo modulo non aumenta lo spazio di montaggio necessario per il controllore;
  • il portfolio comprende ingressi digitali, uscite digitali, I/O digitali misti, ingressi analogici e uscite analogiche.

Modulo

Articolo n°

Apri in TIA Selection Tool

SB 1221 - Digital Inputs

 
SB 1221 DI 4 x 5V DC 200 KHz
SB 1221 DI 4 x 24V DC 200 KHz

SB 1222 - Digital Outputs

 
SB 1222 DQ 4 x 5V DC 200 KHz
SB 1222 DQ 4 x 24V DC 200 KHz
SB 1223 Digital I/O
 
SB 1223 DI 2 x 5V DC / DQ 2 x 5 V DC 200 KHz
SB 1223 DI 2 x 24V DC / DQ 2 x 24 V DC  200 KHz
SB 1223 DI 2 x 24V DC / DQ 2 x 24 V DC
SB 1231 - Analog inputs
 
SB 1231 AI  1 x 13 bit analog input (voltage/current)
SB 1231 T 1 x 15 Bit analog input (thermocouple)
SB 1231 RTD 1 x 15 Bit analog input (resistance)
SB 1232 - Analog outputs
 
SB 1232 AQ 1 x 13 bit analog output (voltage/current)

I/O Digitali

I moduli per segnali digitali permettono di integrare agli I/O integrati sulla CPU una grande varietà di segnali, differenziando sia le combinazioni che tipologie di I/O, andando così a ottenere la miglior configurazione possibile per la nostra applicazione:

  • massima flessibilità e adattamento del controllore al compito da svolgere. In questo modo si evitano investimenti superflui. Sono disponibili moduli con 8, 16 e 32 canali di ingresso/uscita/misti;
  • facile implementazione successiva del sistema con ingressi supplementari. Se i moduli vengono aggiunti in un secondo momento, l'aggiornamento della configurazione hardware in TIA Portal è estremamente semplice.

Il portfolio comprende 12 diversi moduli.

Modulo

Articolo n°

Apri in TIA Selection Tool

SM 1221 - Digital input modules

 

SM 1221 DI 8 x 24 V-DC input

SM 1221 DI 16 x 24 V-DC input

SM 1222 - Digital output modules

 

SM 1222 DQ 8 x 24 V-DC output

SM 1222 DQ 16 x 24 V-DC output

SM 1222 DQ RLY 8 x relay output

SM 1222 DQ RLY 16 x relay output

SM 1222 DQ RLY 8 x relay output changeover

SM 1223 - Digital hybrid modules

 

SM 1223 DI/DQ 8 x 24 V-DC input / 8 x 24 V-DC-output

SM 1223 DI/DQ 16 x 24 V DC input /16 x 24 V DC output

SM 1223 DI/DQ 8 x 24 V-DC input / 8 x relay output

SM 1223 DI/DQ 16 x 24 V-DC input / 16 x relay output

SM 1223 DI/DQ 8 x 120/230 V-AC input / 8 x relay output

Moduli I/O Analogici

I moduli di espansione analogici offrono la possibilità di aggiungere ulteriori I/O analogici integrando quelli già presenti a bordo delle CPU S7-1200:

  • i moduli di segnale per ingressi analogici SM 1231 convertono i segnali analogici di processo in segnali digitalizzati necessari per l'elaborazione interna del SIMATIC S7-1200;
  • i moduli RTD SM 1231 consentono di misurare le temperature con elevata precisione utilizzando sensori di temperatura basati su resistenza;
  • i moduli TC SM 1231 consentono di misurare le temperature con altissima precisione utilizzando termocoppie;
  • i moduli ibridi analogici SM 1234 offrono ingressi ed uscite analogiche in un unico modulo, riducendo quindi ingombri ed ottimizzando i costi;
  • il modulo SM1238 Energy Meter registra i valori elettrici misurati, come ad esempio tensioni fino a 480V AC, sia in reti monofasi che trifasi.

Modulo

Articolo n°

Apri in TIA Selection Tool

SM 1231 - Analog input modules

 

SM 1231 AI 4 x 13 bit analog input (tensione/corrente)

SM 1231 AI 8 x 13 bit analog input (tensione/corrente)

SM 1231 AI 4 x 16 bit analog input (tensione/corrente)

SM 1231 AI RTD 4 x 16 bit analog input (resistenza)

SM 1231 AI RTD 8 x 16 bit analog input (resistenza)

SM 1231 AI TC 4 x 16 bit analog input (termocoppia)

SM 1231 AI TC 8 x 16 bit analog input (termocoppia)

SM 1232 - Analog output modules

 

SM 1232 DC 2 x 14 bit analog output (tensione/corrente)

SM 1232 DC 4 x 14 bit analog output (tensione/corrente)

SM 1234 - Analog hybrid modules

 

SM 1234 DC/DC 4 x 13 bit analog input / 2 x 14 bit analog output (tensione/corrente)

SM 1238 – Energy Meter 480VAC

 

SM1238 Energy Meter Module for recording in 1- and 3-phase networks
(TN, TT) up to 480 V AC; ampere current: 1 A, 5 A

Modulo Failsafe per segnali digitali SM1226

I moduli di segnale Failsafe per ingressi e uscite digitali (DI e DQ), prevedono lo stesso ingombro dei moduli di segnale standard. Questi moduli hanno sicurezza funzionale certificata secondo la norma EN 61508.

Sono progettati per l'impiego in sicurezza fino a SIL 3 secondo EN 62061 e PL e secondo ISO 13849.

Modulo

Articolo n°

Apri in TIA Selection Tool

SM 1226 F-DI 16 x 24 VDC

SM 1226 F-DQ 4 x 24 VDC, 4 x 2A

SM 1226 F-DQ 2 x Relay, 2 x 5A, 30VDC/250V AC

Ampliare il sistema usando moduli speciali

Grazie a questi moduli speciali è possile ampliare la varietà di applicazioni alle quali il SIMATIC S7-1200 può rispondere:

  • SM 1281 Condition Monitoring
  • SIM 1274 Simulatore di ingressi
  • BB 1297 Battery Board
  • SIWAREX WP231, WP241 e WP251 moduli di pesatura

SIPLUS CMS 1200

Condition Monitoring compatto e integrato.

Modulo dedicato al monitoraggio continuativo dello stato per componenti meccaniche critiche. I dati vibrazionali registrati vengono analizzati dal software interno al CMS1200 e memorizzati sul modulo. 

SIPLUS CMS1200 è completamente integrato nel sistema di automazione tramite TIA Portal.

SIM 1274 Modulo per la simulazione degli ingressi

I simulatori SIM 1274 offrono agli utenti la possibilità di testare il programma utente semplicemente montando il modulo al posto degli ingressi digitali. In questo modo è possibile settare manualmente lo stato dei segnali d'ingresso. Conseguentemente il segnale letto dalla CPU sarà elaborato nel programma utente.

Sono disponibili 4 diversi moduli:

  • SIM 1274, 8 canali DC dedicati alle CPU 1211C/1212C
  • SIM 1274, 14 canali DC dedicati alle CPU 1214C/1215C
  • SIM 1274,14 Canali (10x 24V DC Input ,4X 1.5 V Input differenziali) per la CPU 1217C
  • SIM 1274 Simulatore analogico, 2 potenziometri per tutte le CPU di S7-1200

BB 1297 Battery Board

Scheda batteria studiata per estendere la riserva di carica dell'orologio interno del S7-1200.

La Battery Board ospita una batteria standard (CR1025) come alimentazione ausiliaria dell’orologio interno. Questo formato garantisce una facile sostituzione.

La Battery Board sfrutta lo slot disponibile sul fronte di tutte le CPU S7-1200 (FW3.0 o superiore), mantenendo invariate le dimensioni finali del dispositivo.

Lo stato della carica può essere monitorato in qualsiasi momento tramite il programma utente della CPU, ed in aggiunta il LED di manutenzione indica quando è necessario sostituire la batteria.

La batteria non è inclusa nella fornitura e deve essere acquistata separatamente.

SIWAREX WP231, WP241 e WP251

I moduli di pesatura della serie SIWAREX-WP2xx sono moduli tecnologici dedicati al controllore SIMATIC S7-1200, quindi completamente integrati in TIA Portal, e possono essere applicati in un larghissimo campo di applicazioni:

  • SIWAREX WP231 è la soluzione ottimale ovunque si utilizzino celle di carico per pesature statiche
  • SIWAREX WP241 è la soluzione ottimale ovunque si utilizzino bilance a nastro e si richiedano: alta precisione, elevata facilità d'uso e flessibile integrazione nel sistema
  • SIWAREX WP251 è un modulo di pesatura flessibile per processi di dosaggio dedicato a riempimenti rapidi e precisi

Moduli di comunicazione e Communication Board

La porta PROFINET integrata in tutte le CPU di SIMATIC S7-1200 può essere usata per la programmazione con TIA Portal, al fine di metterla in comunicazione con un SIMATIC HMI per la visualizzazione, ma anche per la comunicazione con altri controllori o I/O device quali periferie decentrate o inverter.

 

Grazie al vasto portfolio di moduli di comunicazione si possono però ampliare notevolmente le capacità di comunicazione del SIMATIC S7-1200, integrando, ad esempio, alla CPU la comunicazione seriale, PROFIBUS, IO-Link, AS-Interface oppure numerosi altri standard di comunicazione.

Moduli e Board per comunicazioni standard

Comunicazioni seriali

Le librerie di funzioni USS Drive Protocol e Modbus RTU sia Master che Slave sono già incluse in TIA Portal STEP 7 Basic.

I moduli di comunicazione CM 1241 sono utilizzati per uno scambio di dati seriale, rapido e ad alte prestazioni tramite collegamento punto-punto. Questi moduli sono disponibili sia per comunicazioni RS232 che RS422/485.

Le CB 1241 invece sono Communication Board in grado di integrare la RS 485 direttamente sul fronte delle CPU S7-1200.

 

Integrazione di sistemi di identificazione

Utilizzando il modulo di comunicazione RF120C, tutti i sistemi di identificazione SIMATIC (RF200/300/600 e il sistema di lettura ottica MV400) possono essere collegati direttamente al SIMATIC S7-1200. Il lettore può essere collegato ad un RF120C tramite la connessione punto-punto. L'RF120C fornisce anche una libreria con blocchi funzionali molto facili da gestire, gestendo inoltre l’intera configurazione direttamente in TIA Portal.

Modulo

Articolo n°

Apri in TIA Selection Tool

CM 1241 RS232  

CM 1241 RS422/485

CB 1241 RS485

RF120C RS422

Moduli Master DP e Slave DP

L'impiego di SIMATIC S7-1200 come master o slave per il collaudato bus PROFIBUS, facilita una comunicazione standardizzata sia verso il livello del campo, sia verso il livello del controllo. Grazie a questa ulteriore possibilità di comunicazione, il PLC compatto S7-1200 risulta essere la soluzione flessibile in grado di rispondere a un ampio range di applicazioni, sia di nuova realizzazione, sia di integrazione su sistemi esistenti.

Per il collegamento PROFIBUS nell'S7-1200 sono disponibili due moduli di comunicazione (CM):

  • grazie al DP-Master, CM 1243-5, si consente al PLC di controllare fino a 16 dispositivi da campo, rilevati come slave (es. moduli I/O decentrati ET 200);
  • con il modulo CM 1242-5, l'S7-1200 funziona come DP-Slave, potendo quindi essere collegato a qualsiasi DP-Master.

Modulo

Articolo n°

Apri in TIA Selection Tool

CM 1242-5 DP slave

CM 1243-5 DP master

CM 1243 AS-i Master

AS-i è un bus da campo aperto e indipendente dal produttore, in grado di organizzare la trasmissione di segnali sia digitali che analogici e dedicato sia al processo che alle macchine di produzione. Grazie al modulo di comunicazione AS-i Master, il SIMATIC S7-1200 diventa il "cuore" dell'AS-i Fieldbus, registrando quindi i segnali provenienti dai sensori istallati e controllando gli attuatori in campo.

Il collegamento di una rete AS-i al SIMATIC S7-1200 è abbastanza semplice:

il modulo di comunicazione AS-i Master CM 1243-2 viene connesso alla CPU come un normale CM e a sua volta viene cablato al campo. L'AS-i Master CM 1243-2 collega qundi i dispositivi presenti nel livello più basso del campo (es. moduli IO, finecorsa, colonnine di segnalazione, avviatori motore, ecc), con il sistema di controllo SIMATIC S7-1200.

Per ogni master possono essere collegati fino a 62 slave AS-Interface.

Grazie all’integrazione nel S7-1200, anche per questo bus, si acquisiscono tutti i vantaggi del TIA Portal, come ad esempio una parametrizzazione intuitiva e completamente grafica oltre che una diagnostica di tutte le stazioni AS-i, senza necessità di software aggiuntivo.

SM 1278 IO-Link Master

 

Con questo modulo possono essere collegati fino a 4 dispositivi IO-Link, secondo la specifica IO Link V1.1. I parametri IO-Link sono configurati utilizzando il Port Configuration Tool (PCT), versione V3.2 e successive.

Il modulo SM 1278 consente lo scambio di dati con un massimo di 4 dispositivi IO-Link esterni attraverso un cavo a 3 fili, indifferentemente che siano attuatori standard o sensori standard. Le ampie possibilità di parametrizzazione consentono di adattare il controllore in modo flessibile al partner di comunicazione. Grazie alla compatibilità di IO-Link con i sensori standard, il SIMATIC S7-1200 con master IO-Link può operare con tutti i sensori certificati secondo la IEC 61131 Tipo 1 disponibili in commercio.

Moduli di comunicazione per applicazioni remote

I processori di comunicazione per il telecontrollo riescono a realizzare “stazioni remote di telecontrollo” (RTU) basate su SIMATIC S7-1200. Grazie al portfolio disponibile sono in grado di comunicare con un'ampia gamma di protocolli, sfruttando inoltre l’elevata flessibilità ed economicità della nostra piattaforma.

 

TeleControl Basic

TeleControl Basic si basa su SIMATIC S7-1200 e sulla trasmissione dati sicura via mobile o Internet. È particolarmente adatto ovunque sia necessario trasmettere piccole quantità di dati tramite connessioni senza fili o via Internet. TeleControl Basic può essere utilizzato come sistema di segnalazione guasti a basso costo, ma grazie alla possibilità di comunicazione bidirezionale è adatto anche per semplici compiti di monitoraggio e controllo a distanza:

  • il GPRS CP 1242-7 consente una messaggistica SMS per la diagnosi dei guasti dovuti ad eventi utilizzando il servizio GPRS. Inoltre, si può realizzare una teleassistenza completa in grado di monitorare la diagnostica del sistema, la configurazione e la programmazione a distanza;
  • il CP 1243-7 LTE è utilizzato per collegare l'S7-1200 a una rete mobile wireless LTE (Long Term Evolution) di quarta generazione. L'aumento della velocità di trasmissione dati rispetto al GPRS e l'introduzione diffusa dell'LTE aprono nuovi campi di applicazione;
  • il processore di comunicazione CP 1243-1 viene utilizzato per collegare il SIMATIC S7-1200 ai centri di telecontrollo tramite reti remote e protocolli di telecontrollo (DNP3, IEC 60870-5-104, TeleControl Basic) e per la comunicazione sicura tramite reti IP.

Modulo

Articolo n°

Apri in TIA Selection Tool

CP 1242-7 GPRS

CP 1243-7 LTE (European frequency range)
CP 1243-7 LTE (American frequency range)

CP 1243-1

Scopri di più sui moduli SIMATIC S7-1200

Scarica la brochure

Download e Supporto

Maggiori informazioni

Tutto su SIMATIC S7-1200.

Servizi di supporto

Nell'ambito del supporto tecnico online, Siemens Industry offre una vasta gamma di servizi: supporto online, supporto tecnico, supporto applicativo.

Servizio ricambi

Il servizio ricambi di Siemens Industry è fruibile in tutto il mondo ed eroga una fornitura regolare e veloce dei ricambi.

SITRAIN - Digital Industry Academy

Formazione continua per tutti i prodotti industriali Siemens.