È tempo di agire per un domani migliore

La Energy Performance of Buildings Directive (EPBD) riguarda gli edifici in tutti i paesi dell'UE. Siemens può aiutarti a rispettare le più recenti normative.

Gli edifici sono responsabili del 40% del consumo energetico dell'UE.

Statistiche come queste sono il motivo per cui l’EPBD è stata modificata per la terza volta nel 2018. È stata resa più severa per indirizzare la ristrutturazione degli edifici verso le infrastrutture intelligenti e ridurre il consumo finale di energia, al fine di raggiungere gli obiettivi di decarbonizzazione dell'UE.

Stai adempiendo alla EPBD?

L'EPBD aggiornata è entrata in vigore nel 2020. Ogni stato membro dell'UE ha ora recepito l’EPBD  attraverso i propri attuativi e ha sviluppato una strategia di rinnovamento a lungo termine del proprio patrimonio edilizio. Ci sono piccole varianti tra i vari stati membri, ma tutte le leggi nazionali seguono le stesse linee guida principali descritte qui sotto.

Edifici esistenti

Per tutti gli edifici non residenziali esistenti con un sistema di riscaldamento, ventilazione o raffreddamento con una potenza superiore a 290 kilowatt, i requisiti includono il retrofit del sistema con un sistema di automazione e controllo degli edifici (BACS) entro il 2025 con le seguenti capacità:

 

- Monitoraggio continuo, registrazione, analisi e regolazione dell'uso dell'energia

- Effettuare il benchmarking dell'efficienza energetica dell'edificio, rilevare le perdite di efficienza dei sistemi tecnici dell'edificio e informare la persona responsabile delle strutture o della gestione tecnica dell'edificio sulle opportunità di miglioramento dell'efficienza energetica

- Permettere la comunicazione con i sistemi tecnici dell'edificio collegati e altri apparecchi all'interno dello stesso ed essere interoperabile con i sistemi tecnici attraverso diversi tipi di tecnologie proprietarie, dispositivi e produttori

 

Gli edifici residenziali dovrebbero essere dotati di un monitoraggio elettronico continuo che misuri l'efficienza dei sistemi e informi i proprietari o i gestori dell'edificio in caso di guasti o di necessità di manutenzione, per assicurare la generazione, la distribuzione, lo stoccaggio e l'uso ottimale dell'energia.

 

Tale attrezzatura di cui sopra (BACS, monitoraggio) esonera dalle ispezioni regolari altrimenti obbligatorie.

Grandi ristrutturazioni

Per questa tipologia, la direttiva guida la legislazione locale come segue:

- In termini di progettazione degli edifici, i livelli minimi di rendimento energetico devono essere soddisfatti in seguito alle ristrutturazioni, così come gli standard per garantire condizioni climatiche interne salutari e per la sicurezza antincendio

- Per quanto riguarda le infrastrutture tecniche dell'edificio, installare dispositivi di autoregolazione per la regolazione separata della temperatura in ogni locale o, dove giustificato, in una zona riscaldata designata dell'unità dell'edificio

- Considerare l'installazione di dispositivi di autoregolazione per la regolazione separata della temperatura in ogni locale

- Per quanto riguarda la promozione della mobilità elettrica, installare un numero minimo di punti di ricarica per i veicoli elettrici e/o di canaline per le future installazioni negli spazi adibiti al parcheggio

- Migliorare la trasparenza degli attestati di prestazione energetica garantendo che tutti i parametri necessari per i calcoli, sia per la certificazione che per i requisiti minimi di prestazione energetica, siano stabiliti e applicati in modo coerente

Nuove costruzioni

Per le nuove costruzioni i criteri sono più completi e dettagliati e portano ad uno standard di efficienza energetica più alto. In questo contesto, Siemens può fornire supporto con le infrastrutture tecniche. Contattataci per maggiori informazioni.

eu.bac

Come membro della European Building Automation Controls Association, Siemens sostiene le linee guida fornite da eu.bac

Per ulteriori informazioni, compresa la BACS Compliance Verification Checklist, visita il sito web eu.bac

eu.bac

                  

Come viene attuata la direttiva EPBD nel mio paese?

Ogni stato membro dell'UE recepisce la direttiva con una propria legge nazionale . Per ulteriori informazioni su ciò che sta accadendo nel tuo paese, contattaci qui sotto.
Paese
Nome della normativa nazionale
Il tuo contatto in Siemens
Germania
GEG – Gebäudeenergiegesetz 
Francia

RE2020 – Réglementation environnementale des bâtiments neufs

Svizzera

The Swiss Federal Energy Strategy 2050 (ES2050)

UK

UK National Energy Efficiency Action Plan

Paesi Bassi
Energieakkoord 
Spagna

RITE – Reglamento de Instalaciones Térmicas en los Edificios

Italia

Direttiva sull’Efficienza Energetica

Austria

OIB-Richtlinie 6

Belgio

COBRACE – Code Bruxellois de l’air, du climat et de la maîtrise de l’énergie

Svezia

Energihushållningsreglerna (avsnitt 9 BBR)

Se hai bisogno di aiuto per apportare modifiche ai tuoi edifici, possiamo aiutarti.

Contatta Siemens oggi stesso. È tempo di agire per rendere gli edifici più intelligenti.