FibroLaser - Rivelatore termico lineare

Velocità più precisione uguale sicurezza

Quando un incendio divampa in gallerie, atri, garage, passerelle per cavi o nastri trasportatori, è necessario intervenire rapidamente. In queste situazioni, si tratta di proteggere vite umane, limitare i danni ai beni materiali ed evitare costose interruzioni d’esercizio. Per rispondere a queste sfide, Siemens offre i rivelatori termici lineari FibroLaser™, una soluzione collaudata a livello mondiale che rappresenta anche la gran parte della base installata sul mercato.

Vuoi saperne di più?

Brochure FibroLaser

Informazioni sul prodotto

Protezione lungo l'intero ciclo di vita

Aree di applicazione

FibroLaser per ogni esigenza

Passerelle per cavi o gallerie stradali: tanto diverse sono le installazioni, tanto chiare sono le esigenze di protezione antincendio: rapida rivelazione, localizzazione e conferma della fonte di incendio. FibroLaser è leader in entrambi i settori. Il sistema soddisfa i requisiti essenziali di protezione delle vite umane, dei beni e della continuità operativa.
Tecnologia

La luce riconosce il fuoco

FibroLaser sfrutta le caratteristiche dei cavi in fibra di vetro per offrire un sensore termico e un sistema di localizzazione degli incendi estremamente precisi. I criteri che attiveranno l'allarme possono essere definiti caso per caso, in base alle condizioni del sito di installazione.

Il principio: rilevamento della temperatura con riflessione della luce

FibroLaser è costituito dai seguenti componenti del sistema: Un'unità di controllo e il cavo del sensore in fibra di vetro ad essa collegato. L'unità di controllo invia un raggio laser attraverso il cavo. La fibra di vetro riflette questa luce e la diffonde suddividendola in segnali “Stokes” e “anti-Stokes” (effetto Raman). Mentre i segnali Stokes hanno quasi la stessa intensità a tutte le temperature, questo valore aumenta in proporzione alla temperatura con i segnali anti-Stokes. Grazie ai diodi laser a semiconduttore, FibroLaser può misurare questi effetti in fibre di vetro lunghe fino a 10 km. Confrontando Stokes e anti-Stokes, l'unità di controllo è in grado di calcolare in modo affidabile la temperatura e la posizione di una fonte di calore. Grazie all'ottimizzazione della risoluzione temporale e locale, è possibile visualizzare in modo affidabile ed esatto anche lievi variazioni di temperatura, come un aumento di pochi gradi centigradi al minuto.

Downloads and support

Further resources