Trasformatori isolati in resina GEAFOL in struttura protettiva con sistema di raffreddamento ADWF

Unità compatta e altamente efficiente in GEAFOL®: Siemens offre una struttura protettiva con raffreddamento forzato ad aria e acqua per esigenze speciali.

Tecnologia

La tecnologia dei trasformatori a secco GEAFOL

Il principio GEAFOL ha consentito di produrre trasformatori di distribuzione con eccellenti caratteristiche elettriche, meccaniche e termiche, che si sono anche dimostrati particolarmente ecocompatibili.

Scopri perché il GEAFOL sta definendo nuovi standard

Oltre i più elevati standard di sicurezza

I trasformatori a secco GEAFOL soddisfano i requisiti degli standard più elevati, come dimostrato da test approfonditi:

  • E2 - Classe ambientale
  • F1 - Classe di resistenza al fuoco
  • C2 - Classe climatica
     

Dal 1° luglio 2015, i trasformatori installati nello Spazio economico europeo (SEE) devono soddisfare i requisiti di progettazione ecocompatibile della nuova direttiva, a condizione che rientrino nell'ambito di applicazione della direttiva. Poiché la direttiva è una misura di attuazione della direttiva sulla progettazione ecocompatibile 209/125/CE, il marchio CE viene utilizzato come prova di conformità I trasformatori GEAFOL Neo sono progettati secondo la direttiva e sono particolarmente economici e a basse perdite. I trasformatori sono conformi alla norma DIN EN 50588-1. Inoltre, il GEAFOL Neo può già essere configurato in accordo con la seconda fase della direttiva sulla progettazione ecocompatibile, che stabilisce standard minimi ancora più severi per l'efficienza energetica e deve essere implementata entro il 1° luglio 2021.

Requisiti UE per i trasformatori
 

GEAFOL è prodotto secondo le norme VDE 0532-76-11, IEC 60076-11, DIN EN 60076-11, DIN EN 50541-1 ed EN 50588-1 (ecodesign). I trasformatori a secco GEAFOL possono anche essere progettati per soddisfare particolari specifiche nazionali o richieste dei clienti. L'elevato standard qualitativo dei trasformatori GEAFOL è stato confermato dai risultati di numerosi test: il trasformatore GEAFOL ha ad esempio superato brillantemente tutte le prove di routine, di tipo e speciali definite, così come test aggiuntivi. La certificazione di sicurezza completa consente l'utilizzo in quasi tutti gli ambienti e in condizioni estremamente difficili come ad esempio:

  • Temperature ambiente di ± 60 °C
  • Atmosfere aggressive ad alta concentrazione salina
  • Forti sollecitazioni meccaniche, ad es. su navi, gru o navicelle di impianti eolici

Brochure "Behavior of GEAFOL transformers in fire"

 

Brochure "GEAFOL certificates"

Assenza di manutenzione e rispetto dell'ambiente

I trasformatori a secco GEAFOL sono isolati con una miscela di resina epossidica e polvere di quarzo - un materiale ecologico che rende l'avvolgimento:

  • pressoché esente da manutenzione
  • resistente all'umidità
  • tropicalizzato
  • ignifugo
  • autoestinguente

Non vengono prodotti gas tossici, nemmeno sotto l'effetto di arco elettrico. Inoltre, i distanziatori appositamente sviluppati per il sistema di supporto della bobina assicurano l'isolamento delle vibrazioni dal nucleo di ferro, garantendo così livelli di rumorosità molto bassi.

Elettricamente sicuro

Le bobine degli avvolgimenti MT sono in nastro di alluminio.

 

Perché avvolgimenti in nastro?

  • Combinano semplici tecniche di avvolgimento con un'elevata sicurezza elettrica.
  • L'isolamento è soggetto a minori sollecitazioni elettriche rispetto ad altri tipi di avvolgimento.
  • Ciò comporta un'elevata resistenza agli impulsi e un'elevata tenuta a frequenza industriale.

Perché l'alluminio?

  • I coefficienti di dilatazione termica dell'alluminio e della resina colata sono simili.
  • Di conseguenza le sollecitazioni termiche dovute alle variazioni di carico sono ridotte al minimo.

Su richiesta, offriamo trasformatori a secco con avvolgimenti in rame.

Nessuna inclusione di gas

Gli avvolgimenti MT sono inglobati in resina epossidica sotto vuoto ad alta temperatura:

  • si evitano preventivamente indesiderate inclusione di gas.
  • viene garantita l'assenza di scariche parziali (fino al doppio della tensione nominale).

Anche l'avvolgimento BT è realizzato in alluminio. Il foglio di alluminio ha la stessa lunghezza della bobina:

  • le forze assiali di cortocircuito nel trasformatore vengono ridotte.

La barra conduttrice e il materiale isolante sono collegati tra loro mediante riscaldamento:

  • si viene così a creare un'unità compatta in grado di resistere in modo affidabile alle forze radiali..

Sostenibile

I trasformatori a secco GEAFOL presentano dei vantaggi anche alla fine del loro ciclo di vita: il 94% del materiale può essere riciclato senza alcun pericolo per l'ambiente.

Trova il giusto trasformatore a secco GEAFOL

Accessori e soluzioni individuali per i nostri trasformatori

Per i nostri trasformatori a secco GEAFOL offriamo accessori e soluzioni su misura che si adattano alle vostre esigenze individuali. Ecco una selezione di apparecchiature aggiuntive disponibili su richiesta:

Nuovo design

Tecnologia collaudata con un nuovo design

L'innovazione riguarda anche l'aspetto estetico, almeno per quanto riguarda la nuova e pluripremiata struttura GEAFOL il cui linguaggio stilistico si basa sul nuovo design della famiglia di trasformatori. Oltre a questi aspetti puramente visivi, la struttura offre ai nostri clienti anche altri vantaggi.

 

Maggiore stabilità meccanica

Poiché il trasformatore e la struttura sono forniti su un telaio di base comune come unità montata in modo permanente, offrono una configurazione complessiva estremamente stabile e robusta, rafforzata anche dal fissaggio meccanico del trasformatore e dall'uso di angolari per la struttura. Su richiesta è anche possibile utilizzare traverse sul trasformatore.

 

Maggiore flessibilità e sicurezza

La parte superiore della struttura può essere aperta dall'interno per consentire il sollevamento con una gru. I bulloni che collegano la struttura e il trasformatore sono alloggiati all'interno della struttura per una maggiore sicurezza del personale. Inoltre, grazie alla struttura completamente modulare, in qualsiasi momento è possibile passare ad una classe di protezione superiore (classe IP). Sono disponibili versioni per l'installazione interna ed esterna in diverse classi di protezione e varie opzioni di installazione, come ad esempio una "finestra a infrarossi". Ulteriori informazioni su richiesta.

Scopri GEAFOL

Installazione e funzionamento

Le seguenti istruzioni per l'uso forniscono una guida per l'installazione, il collegamento, il monitoraggio della temperatura, la messa in funzione, nonché la pulizia e l'ispezione di GEAFOL.

App GEAFOL

App Siemens GEAFOL

La nostra app GEAFOL per dispositivi Apple e Android consente di visualizzare le istruzioni operative online e offline su tablet o smartphone:
Storie di successo e case study

Ulteriori informazioni sulle ultime applicazioni dei trasformatori Siemens GEAFOL

Settori di impiego

Scopri i numerosi settori di impiego

Dal 1965, oltre 100.000 trasformatori isolati in resina GEAFOL continuano a dimostrare le loro capacità nella distribuzione di energia o nei convertitori in tutto il mondo. Che si tratti di un parco eolico in Tasmania, di una cartiera in Sud Africa o della linea Transrapid tra Shanghai e il Pudong, i nostri trasformatori a secco garantiscono un'alimentazione elettrica affidabile ovunque e in qualsiasi momento.

GEAFOL contribuisce ad un'energia ecosostenibile in alto mare

-12 %

riduzione approssimativa delle emissioni di CO2

0 %

efficienza globale approssimativa dei macchinari

Siemens è stata premiata per aver equipaggiato 20 navi Mærsk Triple E - le più grandi e moderne navi portacontainer del mondo - con sistemi di generazione di energia ecologica. 40 trasformatori isolati in resina GEAFOL, ciascuno con una capacità di 4.400 kVA, faranno parte del sistema di recupero del calore residuo a bordo. *La prima nave di classe Triple E: la Mærsk Mc-Kinney Møller a Bremerhaven, Germania

Energia affidabile per il cloud più grande della Germania

0 MW

Massima potenza assorbita

0 km2

Nonostante la sua vasta area IT, dal punto di vista energetico il data center si colloca tra i più moderni ed efficienti della sua categoria

Siemens ha installato sistemi di distribuzione dell'energia nel più grande data center della Germania, gestito da Deutsche Telekom. I sistemi sono stati appositamente progettati per soddisfare le elevate esigenze del data center: un'interruzione di corrente per più di 10 millisecondi può causare seri disturbi. 18 trasformatori GEAFOL, ciascuno con una capacità di 2.500 kVA, assicurano un'alimentazione affidabile.

Massime prestazioni in circostanze estreme

0 m

profondità di perforazione sotto il fondale marino

Siemens ha fornito due pacchetti di potenza completi per i nuovi mezzi di perforazione semisommergibili di Statoil sulla piattaforma continentale norvegese. I trasformatori di conversione GEAFOL da 2.400 kVA mantengono in funzione gli impianti, richiedendo manutenzione e assistenza ridotte - anche in condizioni ambientali estreme.